Scuola di Teatro



Bradipoteatar

Le Barnos

1704.

L’antica Repubblica di San Marino rivendica il diritto di difendere la propria autonomia dagli attacchi dei nemici esterni, seguendo l’antico motto nemini teneri – non dipendere da nessuno, e dichiara Guerra Preventiva al resto del pianeta. A buon diritto può proclamarsi la patria della libertà e della democrazia, perciò esporta il suo modello ovunque esse manchino. E parte alla guerra con un esercito imponente, senza timore di sconfitta: “Esercito-Fanteria: tre uomini e un Caporale, ai quali in tempo di guerra s’aggiunge un tamburino. Cavalleria: una sella ed un frustino. Artiglieria: un cannone arrugginito che non si può sparare.”

 

L’evidente taglio grottesco del nostro progetto riflette la follia della civiltà moderna, ed è un atto di accusa verso i soprusi dei potenti e un’(auto)-critica a chi non si ribella e soprattutto accetta supinamente il pensiero dominante.

La scenografia essenziale è costituita da stivali militari, tronchi, rami ed elmi medievali ed è ispirata dal quadro L’enigma di Guglielmo Tell di Dalì, che ha suggerito l’utilizzo delle stampelle come ‘accessorio della decomposizione e della decadenza’. Con pochi costumi e l’utilizzo degli stivali, gli attori modificano le loro fisicità e le posture, ricordandosi dell’opera Gli storpi di Bruegel per dar vita a personaggi sempre in equilibrio tra farsa e tragedia.

 

con

Aleksandra Di Capua

Andrea Tamagnini

 

Veljko Vuković - tecnico audio/luci 

 

Lo spettacolo è il nuovo progetto di Bradipoteatar ed ha debuttato in Ottobre 2007.

Principali esibizioni:

  • Salonicco (Grecia) - Balkan Performing Arts Market
  • Fiorentino (Repubblica di San Marino) - Festival Internazionale di Teatro Calanchi
  • Yerevan (Armenia) - High Fest
  • Cluj-Napoca (Romania) - International Festival of Experimental Theatre Man.in.fest
  • Eskisehir (Turchia) - International Eskisehir Children and Youth Theatre Festival
  • Zagabria (Croazia) - Festival of Alternative Theatre Expression – FAKI 011
  • Katowice (Polonia) - International Theatre Festival A Part
  • Novi Sad (Serbia) - International Festival of Alternative and New Theatre
  • San Marino (Repubblica di San Marino) - San Marino International Arts Festival
  • Quingentole (Italia) - Teatro Communale
  • Trento (Italia) - Live Act TS14

Lo spettacolo è patrocinato dalla Segreteria di Stato per la Cultura della Repubblica di San Marino, ed è sponsorizzato dalla Fondazione San Marino.

 

Teatro sperimentale – senza parole

1704

 

Bradipoteatar a Novi Sad (Serbia)

 

 

Bradipoteatar a Katowice (Polonia)

 

 

Bradipoteatar a Zagabria (Croazia)

 

Bradipoteatar a ZagabriaBradipoteatar a ZagabriaBradipoteatar a ZagabriaBradipoteatar a ZagabriaBradipoteatar a ZagabriaBradipoteatar a ZagabriaFoto: Javno.hr Visualizza la critica

 

Bradipoteatar a Yerevan (Armenia)

 

Bradipoteatar ArmeniaBradipoteatar ArmeniaBradipoteatar ArmeniaBradipoteatar Armenia

 

Bradipoteatar a Cluj-Napoca (Romania)

 

Bradipoteatar Romania

 

Bradipoteatar a Eskisehir (Turchia)

 

 

Bradipoteatar a Quingentole (Italia)

 

 

Bradipoteatar a Trento (Italia)

 

Copyright © 1996 Bradipoteatar | Website by Veljko Vukovic