Mobirise

Anna Suzzi Valli


Nata a San Marino (RSM) il 30.11.1998. Diplomata al Liceo Linguistico di San Marino, frequenta attualmente il DAMS di Bologna.
Dal 2013 si iscrive alla Scuola di Teatro e Danza Creativa Bradipoteatar, prendendo parte a tutte le messe in scena dalla Scuola. Dallo stesso anno ad oggi partecipa attivamente con la compagnia Bradipoteatar Junior alle Serate Medievali della Repubblica di San Marino in esibizioni e spettacoli in piazza.
Nella stagione 2014/15 con lo spettacolo Giulia e Romeo, è protagonista nel ruolo di Giulia. Lo spettacolo va in scena davanti alle Scuole Medie e Superiori della Repubblica di San Marino, ed ottiene ottime critiche al Festival Nazionale ed Europeo del Teatro per Ragazzi a Marano sul Panaro (MO).
Nella stessa stagione prende parte alla performance Antipasto F35, insieme ad altri allievi della Scuola di Teatro e allospettacolo PANEM, realizzato invece dalla compagnia Bradipoteatar e replicato con successo diverse volte; entrambi selezionati per rappresentare la Repubblica di San Marino in occasione di Expo Milano 2015.
Dal 2015, partecipa annualmente, agli spettacoli per tutte le Scuole d’Infanzia e Elementari della Repubblica di San Marino realizzati dalla compagnia Bradipoteatar: I viaggi di Sindbad (2015); La fabbrica di cioccolato (2016); La gabbianella e il gatto (2017). Nel 2017, lo spettacolo La fabbrica del cioccolato è stato portato all’Aquila presso l’auditorium ‘Renzo Piano’ in occasione del centenario dalla nascita di Roald Dahl.
Nello stesso anno si esibisce all’evento Internazionale in occasione del 10 anniversario della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.
Nel 2017 partecipa allo spettacolo Prometeo, ospite alla Rassegna Festa del Teatro a Correggio (RE) e in scena al Teatro Titano davanti a tutte le Scuole Medie e Superiori della Repubblica di San Marino.
Nel 2018 prende parte a due diversi progetti di origine internazionale: Cent Pas Presque del coreografo marocchino Taoufiq Izeddiou, e alla conseguente performance urbana, replicata all’interno del festival Atlas of Transitions/Right to the city organizzato a Bologna; Multitud della coreografa uruguaiana Tamara Cubas e alla conseguente performance corale realizzata e replicata più volte in occasione dell’inaugurazione di Santarcangelo Festival 2018.

Contatti

Indirizzo:

Via Rio Cerbiano, 10
47897 Fiorentino
Rep. San Marino

Cellulare:

+39 335 7339768

E-mail:

bradipoteatar@bradipoteatar.com

SEGUICI!

Copyright © 1996 Bradipoteatar | Website by Bradipoteatar